24. dic, 2013

Ampli

Amplificatori: come poter scegliere il meglio?

Iniziamo col dire che il meglio non esiste, si deve tendere al miglioramento dell'impianto, poco alla volta, senza esagerare all'inizio. Un amplificatore con pochi watt ma musicale e' sempre meglio di un ampli molto potente ma " grezzo". Certo è importante l'abbinamento con le casse.

Tutto deve stare in equilibrio il più possibile, solo così si potrà iniziare bene e ascoltare della buona musica e apprezzare il proprio impianto, certo fino a quando si vorrà di più, e allora saranno guai e si inizierà la solita manfrina di cambiamenti vari.

Questa e' la malattia Dell'alta fedeltà. Può colpire grandi e piccini.