24. gen, 2015

Testo tratto da VIDEOHIFI

Malattia mac

Credo che si possa definire come: Disturbo mentale che nel corso degli anni si è aggravato, del quale non se ne conosce la causa ma, purtroppo per le proprie tasche, se ne conoscono gli effetti. Questo è quanto si può dire riguardo la passione irrefrenabile di alcuni esponenti hifi per la ditta Mcintosh.

Splendido apparecchio Mcintosh MP4 il cui scopo oltre ad essere molto decorativo, in alcuni casi e'  utile all'audiofilo piu attento.

Una grande passione, che negli anni è sempre rimasta viva anzi è aumentata, mi ha pervaso fin dai primi incontri con gli apparecchi Mcintosh. Molto eleganti, costruiti con perizia e tecnica, fatti per durare e sopratutto affascinanti come una bella donna. Naturalmente il mondo è bello perché è vario, per cui la nota casa Americana ha moltissimi detrattori che criticano per vari motivi i suoi apparati. Per prima cosa il prezzo che in alcuni casi è veramente alto ma, come si può giudicare un opera d'arte? Negli anni ho visto e provato parecchi Mac, non mi sono mai avvicinato al nuovo per motivi economici, mi sono sempre accontentato di pezzi vintage. La seconda cosa che viene imputata ai Mcintosh è la sonorità di questi "gioielli" che con estrema eleganza riempiono il salotto ma non,dicono alcuni, le orecchie in modo positivo.

Certo, non hanno un suono che attira immediatamente con caratteristiche dinamiche o micro contrasti nelle frequenze medio alte, da capogiro, comunque sia, io parlo sempre di apparecchi vintage, hanno un suono corretto è piacevolissimo senza essere iperveloci e iperdettagliati. Molti costruttori hanno fatto di meglio, per carità ma pochi o nessuno è rimasto nell'Olimpo hifi così stabilmente e a lungo come Mcintosh.

Questa, se nessuno se ne fosse ancora accorto, è un atto, scritto, di amore verso i componenti di Bighamton che mi sono entrati nel cuore parecchi anni fa e non ne sono più usciti. So' di non essere in sintonia con molti, fa' nulla.

Importante che si parli e si scriva ancora e sempre di Alta fedeltà e non si perdano delle cose meravigliose come i Mac, mitici mezzi di comunicazione sonora, inarrivabili nel carisma estetico e costruttivo.

Viva MCINTOSH è viva l'hifi, per me Vintage.

buona musica a tutti e scusate per la sviolinata.